L'illusione dell'infinito

opere di Enio D'Incecco


da: Sab, 1. Luglio 2017
 a: Dom, 3. Settembre 2017
Centro Culturale San Francesco
ARCEVIA, AN
0731.984561
www.arceviaweb.it
Mappa

Enio D’Incecco (Pescara, 1937-2016) è stato un esponente significativo della Scuola Artistica Pescarese. 

La passione per l’arte e la pittura le coltivò sin da giovanissimo, mentre redigeva progetti di restauro nello studio pescarese dell’ing. Giammaria. Alla fine degli anni cinquanta fu uno dei pionieri della pittura informale in Abruzzo, esplorandone tutte le correnti. Elaborò uno stile personale incentrato sulla ricerca di forme archetipe, coltivando parallelamente il piacere del disegno paesaggistico e naturalistico. Dopo importanti affermazioni in competizioni artistiche nazionali, l’incontro e la collaborazione con lo scultore Edgardo Mannucci lo portò a stabilirsi con la famiglia in Arcevia, tralasciando per lunghi anni la produzione pittorica, ripresa alla fine degli anni novanta. 

La mostra a lui dedicata nel luogo dove visse per più di vent’anni vuole essere un omaggio al talento artistico di un uomo riservato, che coltivò con coerenza e rigore la propria ricerca.

Cosa Sapere

ARCEVIA

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina