Ancona


http://www.comune.ancona.it/
Largo XXIV Maggio,1 60100 ANCONA AN
071.2221
info@comune.ancona.it
Mappa

Ancona è il capoluogo della provincia omonima e delle Marche. Affacciata sul mare Adriatico, possiede uno dei maggiori porti italiani. Città d'arte con un centro storico ricco di monumenti e con una storia millenaria, è uno dei principali centri economici della regione, oltre che suo principale centro urbano per dimensioni e popolazione.

La città di Ancona sorge nella costa dell'Adriatico centrale su un promontorio formato dalle pendici settentrionali di monte Conero o monte d'Ancona. Questo promontorio dà origine ad un golfo, il golfo di Ancona, nella cui parte più interna si trova il porto naturale. Ad Ancona il sole sorge e tramonta sul mare; questo fenomeno è unico in tutto l'Adriatico italiano ed è dovuto alla forma a gomito del suo promontorio, bagnato dal mare sia ad est che ad ovest.

La città possiede varie spiagge, sia di costa alta sia di costa bassa. Tra quelle del primo tipo la più centrale è quella del Passetto, con grandi scogli bianchi, tra i quali la Seggiola del Papa (uno dei simboli della città) e lo scoglio del Quadrato. Altre spiagge rocciose raggiungibili con impervi sentieri si susseguono verso Sud; tra esse si deve ricordare almeno la lunga spiaggia libera di Mezzavalle. La più nota spiaggia a Sud di Ancona è Portonovo, posta sotto il Monte Conero, con tipici sassi bianchi e arrotondati, sede di attrezzature turistiche. A Nord del porto la costa è invece bassa; in questa zona è da ricordare la spiaggia attrezzatissima di Palombina, sabbiosa, di carattere urbano e con un'aria vivacemente popolare, con panorama sul golfo dorico e bordata dalla linea ferroviaria.

Dal punto di vista orografico il territorio urbano è contraddistinto da un'alternanza di fasce collinari e di vallate, qui descritte andando da nord a sud. La fascia di colline più settentrionale, affacciata direttamente sul mare, comprende il colle Guasco, il colle dei Cappuccini ed infine monte Cardeto. Più a sud si trova la vallata un tempo detta Piana degli Orti, oggi attraversata dai tre corsi principali e dal Viale della Vittoria. Vi è poi la seconda fascia collinare, con il colle Astagno, il colle di Santo Stefano, monte Pulito, monte Pelago ed infine il monte Santa Margherita. La vallata che si trova ancora a sud è costituita da valle Miano e dal Piano San Lazzaro, occupato dal quartiere omonimo, il solo pianeggiante della città. A meridione di questa valle si estende quindi la fascia di colline periferiche; le ultime zone urbanizzate occupano la vallata dei Piani della Baraccola.

Luoghi e i monumenti più rappresentativi sono inseriti in un contesto naturale dominato dal promontorio collinare sul quale sorge la città; ciò permette di ammirare dalle piazze e dalle strade spettacoli naturali inconsueti in analoghi luoghi urbani: strapiombi affacciati sulle spiagge, il sorgere e il tramontare del sole e della luna sul mare, le onde delle burrasche. I monumenti più significativi della città non a caso sorgono nei luoghi più significativi del suo promontorio: il Duomo proprio al suo vertice, l'Arco di Traiano e il Lazzaretto sulle banchine del porto, il Faro vecchio e la Cittadella sulle sommità di colline a picco sul mare e il Monumento ai Caduti nel luogo in cui la vallata centrale della città sbocca sulla costa alta. Gli altri monumenti sono quasi tutti affacciati sul porto come fossero palchi di un teatro.

Altre caratteristiche che contraddistinguono la città e colpiscono chi la visita sono la presenza di un porto internazionale a ridosso del centro storico e l'esistenza di un asse stradale lungo due chilometri che attraversa tutto il promontorio da ovest ad est, dal porto alle spiagge della costa alta. Per ciò che riguarda le testimonianze storiche ed artistiche, pur essendo ben rappresentati tutti i periodi da quello romano all'età moderna, le opere più importanti sono legate ai due periodi di massimo splendore della città e del suo porto: l'epoca del libero comune e quella del porto franco settecentesco.

fonte: Wikipedia

Eventi Ancona

dal 02 Aprile al 09 Aprile 2017 dal martedì al sabato 16-19; domenica 10-13 e 16-19 In occasione della Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo voluta dall’ONU e giunta alla X edizione domenica 2 aprile alle ore 11 inaugura al Museo Tattile Statale Omero la mostra “Il Museo e l’Autismo” che espone i disegni di Maria Rita, Lucio, Davide, Enrico. Disegni che raccontano il mito legato alla "Lupa capitolina",...
dal 05 Aprile al 09 Aprile 2017 mercoledì, giovedì, venerdì, sabato ore 20.45; domenica ore 16.3 Martha e George sono una coppia di mezza età che ha invitato a casa Honey e Nick, due giovani sposi che hanno appena conosciuto. In un vorticoso crescendo di dialoghi serrati, con la complicità della notte e dell’alcool, il quartetto si addentra in una sorta di “gioco della verità” che svela le reciproche fragilità individuali e di...
30 Marzo 2017 ore 11 Ha per titolo “L’innovazione premia i coraggiosi” e sarà una lezione stimolante e formativa per chi vuole iniziare davvero un viaggio diverso e affascinante per entrare nel mondo del lavoro. Il prof. Paolo Crepet terrà in esclusiva ad Ancona il master organizzato dal Gruppo Sida-GGF nella sala convegni del SEEPORT hotel, in via Rupi di via...
dal 01 Aprile al 02 Aprile 2017 sabato e domenica dalle ore 9.30 alle 19.30 La Mole Vanvitelliana di Ancona torna a fiorire l'1 e 2 aprile con Ancona Flower Show, l'appuntamento con il verde di qualità dedicata a produttori e collezionisti di piante rare ed inconsuete, giunta alla sua quinta edizione e ricca di novità botaniche. Passeggiando all'interno della Mole si potranno ammirare i colori della primavera grazie alle...
02 Aprile 2017 ore 17.30 In Rocco i danzatori diventano pugili e i pugili diventano danzatori. Su un ring gli avversari si sfidano sferrando colpi con un veloce gioco di gambe e tattiche virtuose. La tensione aumenta dopo diversi round di pesanti corpo a corpo fino al punto in cui l’altro si infuria e colpisce. 
dal 24 Marzo al 12 Maggio 2017 ore 21 A partire dal  24 marzo, il palco del teatro Panettone ospiterà sei spettacoli con i quali giovani professionisti marchigiani avranno l’opportunità di mettere in scena le loro passioni, le loro idee e le loro energie per fornire uno spettacolo unico nel suo genere. Sei appuntamenti che avranno come unico obiettivo quello di stupire e rapire il...
31 Marzo 2017 ore 21 E’ un monologo, questo, che ci parla del “calcio”. Non è però il calcio patinato dei grandi campioni, degli sponsor, delle televisioni, del doping, delle scommesse, dei contratti miliardari…no, è un calcio primitivo, sporco, vero, puro! E’ il calcio che giocavamo a tredici anni nel campetto dei preti dietro la chiesa, oppure ai...
dal 30 Marzo al 23 Giugno 2017 Quest’anno la rassegna “Le parole della filosofia” - prima parte del Festival del Pensiero Plurale – sarà dedicata a quattro classici della filosofia, nella convinzione che da essi provenga una lezione con cui torna utile confrontarsi. A parlare dei quattro filosofi saranno altrettanti docenti universitari di filosofia che, per la prima...
dal 28 Marzo al 31 Marzo 2017 martedì 28 marzo ore 21; venerdì 31 marzo ore 21 Il secondo appuntamento con Roberto Prosseda, artista in residenza degli Amici della Musica “Guido Michelli” continua - dopo il successo del concerto di martedì scorso con Enrico e Gabriele Pieranunzi e Francesco Fiore - con il Progetto Mendelssohn che riguarda stavolta uno dei suoi lavori più noti, con il coinvolgimento di un capolavoro di...
05 Aprile 2017 ore 21 OMBRA. CANZONI DELLA CUPA E ALTRI SPAVENTI”, il nuovo tour di VINICIO CAPOSSELA, farà tappa al Teatro delle Muse di Ancona, mercoledì 5 aprile ore 21.
dal 25 Febbraio al 25 Giugno 2017 dal martedì alla domenica 10-19 Steve McCurry è uno dei più grandi maestri della fotografia contemporanea ed è un punto di riferimento per un larghissimo pubblico che nelle sue fotografie riconosce un modo di guardare il nostro tempo. Alcune mostre di grande successo hanno messo in evidenza vari aspetti della sua attività, ormai quasi quarantennale.
dal 12 Gennaio al 06 Aprile 2017 ore 17 Con il nuovo anno, tornano a Palazzo Camerata gli incontri organizzati dal Comune di Ancona -assessorato alla Cultura- in collaborazione con l'associazione Aleph Zero, della rassegna di letture “Un libro al profumo di tè”, tradizionale e imperdibile punto di riferimento per tutti gli appassionati di libri.
dal 28 Ottobre 2016 al 07 Maggio 2017 giovedì, venerdì e sabato: 16-19, venerdì fino alle 22; domenica 10-13 e 16-19 Pensata e costruita per il luogo che la ospita, spogliato degli apparati che lo occultavano ma nel mantenimento dei materiali usurati incorporati nel tempo, la mostra Ecce Homo si snoda in ambienti che risultano magnificamente ambigui e che consentono un’esperienza fisica forte tra la vita solida delle sculture e la spazialità vanvitelliana.
Giovedì
30
Marzo

Ecce Homo

Da Marino Marini a Mimmo Paladino. La scultura di figura nell’arte italiana dal secondo dopoguerra ad oggi
dal 28 Ottobre 2016 al 07 Maggio 2017 giovedì, venerdì e sabato: 16-19 (venerdì fino alle 22); domenica 10-13 e 16-19
La Mole, Magazzino Tabacchi 071.2811035 - 2818358 www.lamoleancona.it

Steve Mc Curry. Icons

a cura di Biba Giacchetti
dal 25 Febbraio al 25 Giugno 2017 dal martedì alla domenica 10-19
Mole Vanvitelliana www.stevemccurryicons.it

Un libro al profumo di tè

Luigi Scerre presenta "Tredici" di Jay Asher
30 Marzo 2017 ore 17
Palazzo Camerata

Le parole della filosofia

incontro con Maurizio Migliori sul tema "Liberazione - Platone: un pensiero della dialettica"
30 Marzo 2017 ore 21
Teatro Sperimentale

Motta


30 Marzo 2017 ore 21.30
Università Politecnica delle Marche, Aula Magna 071.2072439 www.looplive.org/klang
Venerdì
31
Marzo

Ecce Homo

Da Marino Marini a Mimmo Paladino. La scultura di figura nell’arte italiana dal secondo dopoguerra ad oggi
dal 28 Ottobre 2016 al 07 Maggio 2017 giovedì, venerdì e sabato: 16-19 (venerdì fino alle 22); domenica 10-13 e 16-19
La Mole, Magazzino Tabacchi 071.2811035 - 2818358 www.lamoleancona.it

Steve Mc Curry. Icons

a cura di Biba Giacchetti
dal 25 Febbraio al 25 Giugno 2017 dal martedì alla domenica 10-19
Mole Vanvitelliana www.stevemccurryicons.it

Cosa Sapere

ANCONA

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina