Auditorium della S.S. Annunziata

Della Chiesa della SS. Annunziata, edificata all’esterno della cinta muraria, non si conosce la data esatta della sua edificazione, ma era sicuramente ultimata il 4 maggio 1670 quando vi venne celebrata la prima messa.

Nell’ultimo periodo è stata meglio conosciuta come Chiesa di “Santa Teleucania” dopo che, dal 1836, come ricorda la lapide presente a destra dell’altare, custodì il corpo della Santa che divenne oggetto di culto e che veniva esposto ai fedeli solo in occasione della sua festa (4 settembre).

Scemato il fervore mistico, praticamente inutilizzata e caduta ormai in degrado, nel 1997, il Comune, proprietario dell’immobile, dopo la sconsacrazione ha inteso promuovere il riuso del complesso, finalizzandolo ad un utilizzo socio-culturale per convegni, concerti e mostre. In particolare, l’ambiente in precedenza dedicato al culto è stato adibito ad Auditorium-Sala Congressi, mentre i locali sottostanti sono stati allestiti come Centro Espositivo.

Al suo interno è esposta la pala, a suo tempo posizionata sopra il bell’altare ligneo, raffigurante l'"Annunciazione” con San Giuseppe e Sant’Antonio da Padova (sec. XVIII) e altre due tele: “Visitazione” (sec. XVII) e “San Giovanni Battista e Sant’Antonio” (sec. XVIII), tutte opere di autori ignoti.

da www.comune.morrodalba.an.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: MORRO D'ALBA
Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

MORRO D'ALBA

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina