Matelica


http://www.comune.matelica.mc.it
Piazza E. Mattei 1 62024 MATELICA MC
0737.781811
comune@matelica.sinp.net
Mappa

Situata nella provincia di Macerata e nel cuore dell’Alta Valle Esina, la città di Matelica offre al turista splendidi scenari naturali, innumerevoli ricchezze storico-artistiche ed un’antica tradizione enogastronomica, sapientemente recuperata e custodita dai produttori locali. Le origini della città sono antichissime, com’è documentato dalle testimonianze archeologiche d’epoca picena e romana, rinvenute nel comprensorio comunale e raccolte nel Museo Civico Archeologico, allestito all’interno di Palazzo Finaguerra (inizi del XVIII secolo) con le sue decorazioni pittoriche di pareti, soffitti e porte che fanno da cornice alle apprezzabili collezioni di reperti archeologici e alle opere d’arte medioevali e rinascimentali in esso conservate.

L’importanza rivestita da Matelica nel corso dei secoli è testimoniata dall’eleganza e dalla varietà architettonica degli edifici del centro storico, il cui punto nevralgico è l’antica piazza, oggi intitolata ad Enrico Mattei. Al centro di essa, la bella fontana ottagonale, in pietra bianca e ornata da quattro statue di divinità marine, mentre ai lati Palazzo del Governo (1271), la Torre Civica, la Loggia (1511), Palazzo Ottoni (1472), Palazzo Comunale (acquisito dal comune nel 1606) e la Chiesa del Suffragio la rendono più ricca e particolare. Da visitare è Palazzo Piersanti, sede dell’omonimo museo, in cui sono esposte le collezioni di Monsignor Venanzio Filippo Piersanti, maestro cerimoniere pontificio dal 1718 al 1761, donate nel 1906 al Capitolo della Cattedrale.

Tra le notevoli opere conservate, si possono apprezzare dipinti di Bellini, Francesco di Gentile da Fabriano, Salvator Rosa, Carlo Maratta, oltre ad argenti pregiati e mobili di rara fattura. Al XIX secolo risale il grazioso Teatro Piermarini, la cui progettazione viene affidata al celebre architetto del Teatro alla Scala di Milano, Giuseppe Piermarini. Inaugurato nel 1812, attualmente l’edificio offre ai visitatori l’abito ottocentesco realizzato dal Petrini di Camerino. Ogni anno vi si svolgono una stagione teatrale ed una concertistica molto seguite dai matelicesi. Fra gli edifici religiosi, di notevole interesse sono la Cattedrale, dominata dalla mole della torre campanaria insolitamente eretta al centro della facciata, la Chiesa di San Francesco (1268), una vera galleria d’arte in cui è conservato il più antico ciclo agiografico francescano delle Marche risalente al XIII secolo, la Chiesa della Beata Mattia, edificata nel 1225 e meta ancora oggi, come in passato, di pellegrini che vi si recano per venerare la Beata, ed infine la Chiesa di Sant’Agostino, datata al XIII secolo con il bellissimo portale gotico, unico elemento sopravvissuto alle successive demolizioni.

Da non perdere è la visita al Museo Civico Paleontologico. La struttura museale è allestita nei locali dell'ex Palazzo del Governo in Piazza Enrico Mattei. Il museo si compone di 77 reperti fossili, tutti autentici e rari e di pannelli esplicativi a parete.

fonte: www.comune.matelica.mc.it

Eventi Matelica

dal 16 Dicembre al 17 Dicembre 2017 Un altro week end tutto da vivere a Matelica, grazie al ricco programma che l’Amministrazione comunale ha messo a punto per le Festività insieme con tante realtà cittadine. Dall’8 dicembre  Matelica si è trasformata nel “Magico Villaggio degli Elfi” ed ogni giorno, intorno alle 16.30, i simpatici aiutanti di Babbo Natale partono dal...
19 Dicembre 2017 ore 21.15 "Una storia scritta oggi e pensando a oggi". È così che Goffredo Fofi definisce nella sua postfazione (Edizioni E/O) il racconto di Èric Emmanuel Schmitt del 2001, portato sul grande schermo nel 2003 (Premio del Pubblico a Omar Sharif come Miglior Attore alla Mostra del Cinema di Venezia). Gabriela Eleonori e Saverio Marconi, dopo il grande...
dal 30 Settembre 2017 al 18 Marzo 2018 sabato, domenica e festivi 10-12 e 15-17 L’evento segna il ritorno a casa dopo il terremoto di due opere fondamentali del patrimonio artistico di Matelica: la tela con la “Madonna col Bambino e San Giovannino” di Sebastiano Conca e il “Miracolo di San Filippo Neri” di Pier Leone Ghezzi. 
Sabato
16
Dicembre

Capolavori barocchi

due simboli dell'arte ferita dal sisma: la tela con la “Madonna col Bambino e San Giovannino” di Sebastiano Conca e il “Miracolo di San Filippo Neri” di Pier Leone Ghezzi
dal 30 Settembre 2017 al 18 Marzo 2018 sabato, domenica e festivi 10-12 e 15-17
Museo Piersanti
Domenica
17
Dicembre

Capolavori barocchi

due simboli dell'arte ferita dal sisma: la tela con la “Madonna col Bambino e San Giovannino” di Sebastiano Conca e il “Miracolo di San Filippo Neri” di Pier Leone Ghezzi
dal 30 Settembre 2017 al 18 Marzo 2018 sabato, domenica e festivi 10-12 e 15-17
Museo Piersanti
Lunedì
18
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Martedì
19
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Mercoledì
20
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Giovedì
21
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Venerdì
22
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Sabato
23
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Domenica
24
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Lunedì
25
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Martedì
26
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Mercoledì
27
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Giovedì
28
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Venerdì
29
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Sabato
30
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Domenica
31
Dicembre

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Lunedì
01
Gennaio

Per visualizzare data e indicazioni degli eventi futuri devi prima effettuare il Login.
La visualizzazione è attiva solo per gli abbonati, se non lo sei abbonati
Monte San Giusto Presepi 2017

Cosa Sapere

MATELICA
  • ndustriale, nato ad Acqualagna (PS) nel 1906. Morto a Bascapé (PV) nel 1962. Comandante delle forze partigiane democristiane durante la…
    Leggi tutto...
  • Matelica è una cittadina di oltre 10.000 abitanti posta a 354 s.l.m. nell’alta valle dell’Esino, in provincia di Macerata. Questo…
    Leggi tutto...

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina