nella letteratura dialettale delle Marche

Questo libro raccoglie gli stati d’animo e le prese di posizione nei confronti della Prima guerra mondiale espresse dalla poesia dialettale, vicina più di altre forme letterarie al sentire dei marchi-giani. Vi compaiono 48 composizioni di 13 poeti, che vanno dal pesarese Pasqualon alla sambene-dettese Bice Piacentini.

Autore: Manlio Baleani

Genere: letteratura contemporanea

Editore: Deputazione di Storia Patria per le Marche, Ancona 2016

Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria:

Monte San Giusto Presepi 2017

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina