Marche in Atti

Sei spettacoli in gara a Montecassiano (MC) per accedere al Gran Premio nazionale del teatro amatoriale italiano


da: Dom, 8. Ottobre 2017
 a: Dom, 5. Novembre 2017
Teatro Ferri
MONTECASSIANO, MC
www.fitamarche.it
Mappa

Un festival per eleggere lo spettacolo e la migliore compagnia amatoriale delle Marche. Da domenica 8 ottobre a domenica 5 novembre, al Teatro Ferri di Montecassiano saranno sei gli appuntamenti della seconda edizione di Marche in Atti, la kermesse regionale dedicata al teatro amatoriale, che confluirà nel Gran Premio Nazionale della Fita (la Federazione Italiana Teatro Amatori). La compagnia che sarà giudicata come la migliore dalla giuria tecnica del festival si esibirà infatti nei prossimi mesi a Roma, dove competerà con i vincitori delle singole regioni nell'appuntamento finale organizzato da Fita nazionale e dalle organizzazioni regionali. “Il livello delle compagnie che fanno teatro in lingua sta crescendo in maniera esponenziale anno dopo anno – commenta la presidente di Fita Marche, Federica Bernardini – oggi, grazie anche ai nostri corsi di formazione, al teatro dialettale, che rappresenta tutt'ora il fulcro dell'attività amatoriale, si è aggiunto in maniera importante quello in lingua. Una crescita culturale per l'intera comunità, che vede anche un profondo rilancio del genere musical, con il coinvolgimento di giovanissimi attori in età scolare”.

Lo scorso anno le Marche protagoniste sul podio nazionale. Per questo festival sono arrivate proposte da 18 compagnie e dopo un'attenta selezione, sono uscite le sei finaliste che si contenderanno l'opportunità di una ribalta nazionale. Lo scorso anno, a dimostrazione della grande crescita qualitativa delle produzioni made in Marche, fu proprio una compagnia di Ancona, il Claet, ad aggiudicarsi il secondo posto assoluto a livello nazionale con lo spettacolo “Oh Dio Mio”. In crescita anche i numeri del teatro amatoriale marchigiano. La Fita, la cui organizzazione regionale è nata nel 2002, raggruppa oggi circa ottanta compagnie amatoriali sparse nelle cinque province, coinvolgendo annualmente oltre 700 tra attori e tecnici teatrali.

Gli spettacoli in cartellone a Montecassiano Il costo dei biglietti per gli spettacoli del festival Marche in Atti è di sei euro e la serata finale si terrà domenica 5 novembre alle 17,30 insieme allo spettacolo (fuori concorso) della compagnia “Tutta scena” di Montecassiano. Il cartellone vedrà protagonista domenica 8 ottobre alle ore 17,30 la compagnia “La torre che ride” di Potenza Picena con “Devo dirti una cosa”; si proseguirà domenica 15 ottobre alle ore 17,30 con la compagnia “I dilettanti di Rapagnano” che presenterà “Filumena Marturano”. Domenica 22 ottobre sempre alle ore 17,30 la Compagnia “Teatro Accademia” di Pesaro presenta “Picnic al buio”, mentre venerdì 27 Ottobre alle ore 21,15 sarà la volta di “Teatrotre & Teatrodrao” di Ancona che si esibirà con lo spettacolo dal titolo “Ferdinando”. Domenica 29 ottobre alle 17:30 la compagnia “Liolà” di Cingoli metterà in scena “Amori imperfetti”, mentre concluderà il festival sabato 4 novembre alle ore 21,15 la Compagnia “Minimo Teatro” di Ascoli Piceno con “La Villeggiatura”.

Cosa Vedere

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina