Premio La Guglia d'Oro

Festival Nazionale del Teatro Dialettale. Per preservare storia, storie e tradizioni


da: Ven, 14. Luglio 2017
 a: Dom, 23. Luglio 2017
ore 21.30
AGUGLIANO, AN
329.9293623
www.associazionelaguglia.it
Mappa

“Sarà una grande edizione questa dodicesima del Festival nazionale del Teatro Dialettale e sicuramente la giuria avrà il suo bel da fare per decretare il vincitore!”. Con queste parole, il direttivo dell’Associazione La Guglia, inquadra l’edizione 2017 della rassegna che anche quest’anno è ricca di proposte e di spettacoli. Dal 14 al 23 luglio, nel piazzale del Centro Opere Parrocchiali di Agugliano, ogni sera, senza sosta, si alterneranno le compagnie in gara, più i due recital di comici professionisti (in apertura il 14 luglio e chiusura 23 luglio) e i due spettacoli fuori concorso, uno riservato ai laboratori aguglianesi di teatro (il 18 luglio), l’altro destinato a dar voce e spazio al teatro sociale e nel caso specifico alla sindrome di Down, portando in scena il fantastico Fabio Spadoni, come unico attore di “Voglio la luna”, una produzione Teatro Pirata di Jesi che andrà in scena il 17 luglio.

“Sia questo spettacolo - dicono ancora dallo staff dell’associazione - che molti di quelli in gara hanno vinto premi importanti, ricevendo riconoscimenti in Italia e non solo. Si alza quindi il livello della qualità degli spettacoli finalisti del Festival e abbiamo l’assoluta certezza che questa edizione sarà la più bella di dodici!”. La commissione selezionatrice del Festival ha valutato tutti i lavori che sono stati presentati secondo criteri di validità di testo, direzione artistica, coesione tra gli attori e valore artistico dei protagonisti, originalità degli effetti scenografici, comprensibilità del dialetto e coinvolgimento emotivo, decretando le sei compagnie che sono state inserite in calendario e concorrono per il Premio “La Guglia d’Oro 2017”. Si comincerà il 14 luglio con la presentazione del Festival e l’esibizione del comico marchigiano Piero Massimo Macchini (foto in alto). Dal 15 si entra in gara con la compagnia teatrale “Teatro delle Lune” di Montebelluna (TV) che porterà in scena “Il marito di mio figlio”, dal tema di estrema attualità. Il 16 sarà la volta della compagnia “Chiamata alle Arti” di Ostia (ROMA) con “Mia famiglia”. Il 19 toccherà alla “Bottega de le Ombre” di Macerata (unica compagnia marchigiana in gara e ci tiene molto a farlo sapere, avendolo scritto proprio in apertura del proprio sito) con “Ladro di razza”, mentre il 20 i romani de “La Bottega dei Rebardò” porteranno in scena “Ben Hur” e il 21 sarà la compagnia “Imprevisti e Probabilità” di Formia (LT) a esibirsi con “Filumena”, mentre last, but not least il 22 luglio tornano in gara i vincitori dello scorso anno, ovvero la compagnia teatrale “L’Armonia” di Trieste con un nuovo spettacolo intitolato “Zozò”.

Gran finale il 23 luglio con la consegna del premio “La Guglia D’Oro 2017”, una serata nella quale sarà possibile ridere di gusto con la comicità travolgente di Gabriele Cirilli (foto in basso). Ovviamente c’è grande attesa per l’avvio dell’iniziativa, ma nel frattempo l’associazione La Guglia non è rimasta con le mani in mano, ma ha già consegnato i Premi “Poesia senza confine”, sia ai ragazzi di scuola primaria e secondaria delle Marche, sia agli adulti di tutta Italia che si sono cimentati con testi in italiano e in dialetto, ospitando, con il suo recital in tema, l’attore e regista Giulio Base e ha consegnato, il primo luglio scorso, anche il premio nazionale di narrativa “Scrittori domani”.

Nella sempre più forte convinzione che i dialetti rappresentano la nostra storia e l’espressione più efficace del tessuto sociale di un territorio, quest’anno c’è un ulteriore motivo per lavorare con ancora più impegno e passione: il neo-nato Centro Studi dei Dialetti Marchigiani che dispone già di un buon patrimonio di partenza, costituito dal lascito dello studioso e scrittore Mario Panzini. Al Centro Studi, già costituito, stanno lavorando per rendere fruibili libri, audio e materiale di ricerca, nella speranza di poterne presto inaugurare la sede.

Altri Eventi Consigliati

  • CIVITANOVA MARCHE Civitanova Danza

  • Trafiletto

    Momenti duri in casa Arturi

    RIPE SAN GINESIO
    La Cava
    22 Luglio 2017
    ore 21.15
    di Giancarlo Salvucci e Antonina Scaduto. Con il Gruppo Dialettale Leonina. Regia di Sarah Salvucci. A seguire serata finale e premiazioni 22^ Rassegna comico dialettale 4° Premio Giancarlo e Antonina
    349.5536431
  • Trafiletto

    Zozò

    AGUGLIANO
    Piazzale del Centro Opere Parrocchiali
    22 Luglio 2017
    ore 21,30
    Compagnia "L'Armonia" di Trieste. Festival nazionale del Teatro dialettale Premio "La Guglia d'Oro 2017". 
    329.9293623 www.associazionelaguglia.it
  • Trafiletto

    Gabriele Cirilli

    AGUGLIANO
    Piazzale del Centro Opere Parrocchiali
    23 Luglio 2017
    ore 21,30
    spettacolo di cabaret e serata finale con premiazioni del Festival nazionale del Teatro dialettale Premio "La Guglia d'Oro 2017".
    329.9293623 www.associazionelaguglia.it

Cosa Vedere

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina