Amleto

di William Shakespeare. Con Daniele Pecci, Maddalena Crippa e Rosario Coppolino  


Mar, 31. Gennaio 2017
ore 20.45
Teatro Concordia
SAN BENEDETTO DEL TRONTO, AP
Mappa

Un uomo, da solo. Da solo con la sua coscienza. Un compito: la vita. Ma anche la paura, terribile, che immobilizza: la nostra. L’Amleto è il testo teatrale più importante dell’era moderna.

Meglio di chiunque altro, e soprattutto per primo, Shakespeare è riuscito a raccontare le infinite contraddizioni dell’essere umano di fronte all’impegno necessario per stare al mondo: affrontare il futuro, il destino, l’amore, le ingiustizie, le controversie, il dolore, la perdita. E vi sono, ben dosate, le rappresentazioni del “mondo grande”, lo Stato, i grandi destini e temi dell’umanità, il microcosmo familiare dei sentimenti più intimi e segreti.

Il mio impegno è quello di proporre al pubblico contemporaneo, uno spettacolo contemporaneo. Elemento nodale è il testo: leggermente tagliato ma fedele, con una traduzione atta a esaltarne tutte le possibilità poetiche, ma in una prosa semplice, scorrevole, di facile comprensione e con una messa in scena che si propongono di essere vicine al nostro mondo.

(Daniele Pecci)

Altri Eventi Consigliati

Cosa Vedere

Cosa Sapere

SAN BENEDETTO DEL TRONTO

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina