I 10 anni verso

E’ partita la stagione 2017 della Fondazione diversoinverso. Tanti gli appuntamenti per celebrare il decennale dalla nascita e i 10 anni in direzione “Arte”


da: Dom, 2. Luglio 2017
 a: Dom, 27. Agosto 2017
Largo C. Battisti, 13
MONTERUBBIANO, FM
0734.59694 - 328.9669039
Mappa

Dieci anni diversi? Sicuramente 10 anni in direzione ARTE. Il 23 giugno del 2007 grazie al M°. Euro Teodori (attore, musicista e compositore marchigiano) nasceva a Monterubbiano la "Fondazione diversoinverso", dedicata a un vivere più umano e alla diffusione della cultura, del rispetto e della comprensione reciproca nella valorizzazione delle diversità. Il teatro Il Vicolo apriva per la prima volta le porte donando alla comunità un luogo riservato alla convivialità e all’arte. La stagione 2017 celebra questo compleanno. Nata per dare spazio alla bellezza della creatività e per accogliere giovani talenti, la Fondazione non poteva avere inizio di stagione migliore, con l’omaggio, che il 2 luglio, la Banda Città di Treia ha voluto dedicare al maestro Teodori, interpretando la “78 quasi marciabile”, un inno alla vita più che una marcia. I giovani musicisti hanno così aperto i festeggiamenti per il decennale. Il programma prosegue domenica 16 luglio al Borgo di Marano (Cupra Marittima) con la terza edizione dell’itinerante “Musica in Aria. Nel segno di Euro Teodori” evento nato per ricordare la data della morte del maestro (Monterubbiano, 16 luglio 2014). Quel giorno a salutarlo si ritrovarono senza darsi appuntamento diversi musicisti, senza parole e nel silenzio di quel luogo, gli resero omaggio attraverso le note. Un clarinetto, i tasti del pianoforte, una chitarra, archi e fiati, ne accompagnarono dai balconi l’ultimo saluto. Non un addio ma la conferma che l’arte era più viva che mai. In memoria di quel giorno speciale e in nome dell’arte, il 16 luglio 2017 quasi 30 musicisti dalle 20 alle 22.30 suoneranno nelle piazzette del borgo. Alle 22.30, nel suggestivo giardino della Villa Grisostomi, aperto proprio per l’occasione, si terrà il concerto finale “Ad Parnassum”, un momento profondo, dedicato al compositore marchigiano. Quest'anno saranno gli archi a raccontarci la sua musica. Il 28 luglio, al teatro il Vicolo di Monterubbiano (sede della Fondazione) il concerto “Voci d'Oriente” con gli allievi del Master internazionale del soprano So Eun Jeon (Accademia Beniamino Gigli).

Il 6 agosto, incontro culturale con Olimpia Gobbi, un viaggio nel pensiero e nelle emozioni di “Lavoratrici, monache e migranti, tra Settecento e inizio Novecento”, che sarà accompagnato dalla mostra d’arte di Sergio Vastaroli “La magia delle pietre che raccontano”. Appuntamento atteso quello di lunedì 14 agosto “90 anni da Principe”, serata di ricordi e racconti in omaggio al grande fisarmonicista Peppino Principe, il maestro condividerà ricordi e racconti, con lui le note del fisarmonicista Tommaso Pistagnesi. Domenica 20 agosto sarà la volta di “Sibilla racconta...la via delle dee” una performance di teatro e danza con Roberta Fonsato e Roberta Tomassini. La stagione terminerà il 27 agosto con “Il poema del melograno” opera di Giarmando Dimarti dedicata alla danza orientale, con Vincenzo Di Bonaventura e la partecipazione di Yacine Boufra. Poeticamente "in versi" celebreremo con gratitudine “la convivialità del nostro quotidiano, i sorrisi, i sottofondi musicali, le pareti che si animano di segni. Celebreremo uno stare insieme curato e attento, fatto di particolari e di semplicità. Celebreremo l’infinita bellezza umana a cui tutti abbiamo diritto di accedere”. Celebriamo e vi aspettiamo, dal tramonto in poi, nel giardino accogliente della fondazione, piccoli assaggi di sapori naturali e un bicchiere di vino, per brindare al cammino di questi nostri “10 anni VERSO” (informazioni: 0734 59694/328 9669039).

Cosa Vedere

Cosa Sapere

MONTERUBBIANO

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina