Luigi Lanzi e l'archeologia

Atti della giornata di studi. Treia, 15 dicembre 2007

Originario di Treia, anche se poi divenne cittadino di Corridonia dove la famiglia si era presto trasferita, Luigi Lanzi (1732 - 1810), gesuita, rappresenta una delle più interessanti e singolari figure nel panorama degli studi antiquari ed artistici del suo tempo. Fu direttore della Reale Galleria di Firenze (gli attuali Uffizi).

Curatore: Gianfranco Paci

Genere: storia

Editore: EUM, Macerata 2010

Pagine: 99

Devi effettuare il login per inviare commenti

Altro in questa categoria:

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina