L'arca di Sant'Ansovino

nel Duomo di Camerino. Ricerche sulla scultura tardo-trecentesca nelle Marche

Il libro ricostruisce la storia dell'arca sepolcrale del vescovo Ansovino, costruita sullo scorcio del XIV secolo nella cattedrale di Santa Maria Maggiore a Camerino, passata, a partire dal XVI secolo, attraverso una serie di incendi, smontaggi e ricomposizioni. La lettura degli apparati figurativi svela ai lettori come l'arca del santo appaia, oltre che come un testo religioso, anche come uno dei più importanti monumenti "civici" della Marca medievale.

Autore: Luca Palozzi

Genere: scultura

Editore: Silvana, Cinisello Balsamo (Mi) 2010

Pagine: 160

Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina