Ancona 1° novembre 1943

Dopo l’armistizio con gli Alleati le truppe tedesche occuparono Ancona (e buona parte d’Italia). Le squadriglie angloamericane iniziarono allora a bombardare la città, strategicamente importante. Il bombardamento che il 1° novembre 1943 colpì il rifugio delle Carceri fece centinaia di vittime. Questo libro cerca di rispondere ai tanti quesiti che pone il tragico evento.


Autrici: Lilia Bevilacqua – Attilio Bevilacqua
Genere: storia contemporanea
Editore: Affinità elettive, Ancona 2012
Pagine: 146

Devi effettuare il login per inviare commenti

Ripatransone - Castagnata 2017

Cosa Sapere

Genga - Festa d'autunno 2017

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina