Torrione-Soccorso Coverto-Rocca e Centro di scultura contemporanea

In costruzione nel 1481 il complesso fortificato fu ideato, per il duca Federico da Montefeltro, da Francesco di Giorgio Martini.

Il geniale architetto nel suo Trattato cita per prima, tra le sei rocche emblematiche, quella
di Cagli con una minuzia di particolari che tradisce un certo compiacimento. Suggestivo
è il camminamento segreto detto “soccorso coverto” che collega il Torrione ai poderosi
ruderi della Rocca romboidale (smantellata nel 1502).

La fortificazione appartiene al fecondo periodo di transizione quando artisti della fatta di
Francesco di Giorgio Martini sperimentavano innovative soluzioni per fronteggiare l’impiego
delle armi da fuoco.

Nelle sale (che come una scultura si direbbero realizzate per sottrazione della materia) è dal
1989 il Centro di Scultura Contemporanea con opere realizzate ad hoc da artisti di fama
internazionale quali: Alamagno, Coletta, Gastini, Icaro, Kounellis, Lorenzetti, Mattiacci, Nagasawa, Nunzio, Paolini, Porcari, Uncini, Zorio.

Fonte: www.cagliturismo.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: CAGLI
Devi effettuare il login per inviare commenti
Vai all'inizio della pagina