Pregevole esemplare di architettura militare medioevale, è la più antica chiesa eretta entro la cerchia muraria di Acquaviva e sorge al termine di via S. Rocco che la congiunge alla piazza del Forte. La costruzione in stile romanico presenta sulla facciata a capanna, arricchita da un loggiatino cieco in cotto, alcune formelle policrome di maiolica. L'abside è esternamente poligonale, all'interno semicircolare.

Opera del XVIII secolo non priva di una certa eleganza è la statua lignea di S. Rocco, conservata all'interno. Particolarmente accurato il campanile a vela che si apre in una bifora di epoca gotica come la cuspide che lo sormonta. Pregevole esemplare di architettura militare medioevale, è la più antica chiesa eretta entro la cerchia muraria di Acquaviva e sorge al termine di via S. Rocco che la congiunge alla piazza del Forte.

La costruzione in stile romanico presenta sulla facciata a capanna, arricchita da un loggiatino cieco in cotto, alcune formelle policrome di maiolica. L'abside è esternamente poligonale, all'interno semicircolare. Opera del XVIII secolo non priva di una certa eleganza è la statua lignea di S. Rocco, conservata all'interno.

 fonte: www.comuneacquavivapicena.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: ACQUAVIVA PICENA
Devi effettuare il login per inviare commenti
Monteprandone - Festa del patrono 2017

Cosa Sapere

ACQUAVIVA PICENA

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina