Cattedrale SS. Annunziata

Nel 1782 fu posta la prima pietra della nuova Cattedrale che venne ultimata dopo più di trent'anni, nel 1814. Il progetto della Cattedrale è dell'architetto romano Andrea Vici, discepolo del Vanvitelli. E' considerata uno dei maggiori templi delle Marche per ampiezza, maestosità e purezza delle linee.

La Cattedrale è divisa in tre grandi navate a forma di croce greca con pareti a stucco, pilastri e colonne di ordine corinzio. Vero scrigno di tesori d'arte, la Sagrestia conserva: una lunetta della Deposizione di Cristo nel sepolcro di Vincenzo Pagani e una tavola di Giacomo da Recanati in cui la Madonna appare al Beato Corrado da Offida presso il convento di Forano.

Nella cappella della Madonna della Misericordia si conserva il busto di Papa Sisto V, opera di Bastiano Torrigiani, detto Il Bologna e di cui un esemplare si trova al Victoria and Albert Museum di Londra. La Cattedrale si fregia di una vasta cripta alta circa nove metri.

fonte: www.comune.treia.mc.it

Informazioni aggiuntive

  • citta: TREIA
Devi effettuare il login per inviare commenti

Cosa Sapere

TREIA
Genga - Festa d'autunno 2017

Libri & Cultura

Vai all'inizio della pagina